Domenica di carta (14 ottobre 2018)

In occasione dell'edizione 2018 della "Domenica di carta", prevista per domenica 14 ottobre, la Biblioteca del Monumento Nazionale della Badia di Cava effettuera' un'apertura straordinaria al pubblico con visite guidate.

 
 
 
Ascolta

Ascolta

Pubblicato il n. 201 - Aprile - Luglio 2018 - del periodico dell' Associazione Ex Alunni della Badia di Cava

 
 
 

Chi siamo

La Biblioteca Statale del Monumento Nazionale della Badia di Cava (Salerno) è una biblioteca pubblica statale dipendente dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione generale per le biblioteche, istituti culturali e diritto d'autore.

Fa parte delle undici biblioteche annesse ai Monumenti Nazionali e, al pari delle biblioteche statali, osserva il Regolamento recante norme sulle biblioteche pubbliche statali, contenuto nel DPR 5 luglio 1995, n. 417, sulla base del quale ha stilato un proprio regolamento interno.

La Biblioteca possiede codici, manoscritti, 15.000 pergamene e più di 25.000 documenti sciolti. Le edizioni a stampa dei secoli XV (incunaboli), XVI, XVII, XVIII e del primo trentennio del sec. XIX, costituiscono il fondo storico (circa 15000 unità librarie).

Al 1° gennaio 2010 il patrimonio librario ammontava a 82400 volumi, comprensivo del fondo storico e di 400 testate di periodici, di cui 86 correnti.

La Biblioteca ha sede all'interno dell'Abbazia della SS. Trinità di Cava, con ingresso unico.